Cronaca

Attenzione alle truffe: derubati alcuni anziani in città

Un finto appartenente alle forze dell'ordine è riuscito a entrare in case per lo più abitate da persone anziane e a sottrarre denaro e monili. La Questura: «Nessun appartenente alle forze dell’ordine effettua queste verifiche porta a porta. Si invita la cittadinanza a diffidare e a chiamare il 113»

Ieri si sono registrati in città alcuni episodi in cui un uomo di mezza età, distinto, qualificandosi come appartenente alle forze dell’ordine, con la scusa di verificare la veridicità di banconote di vario taglio, è riuscito a entrare in case per lo più abitate da persone anziane e a sottrarre denaro e monili.

Una nota della Questura ricorda «che nessun appartenente alle forze dell’ordine effettua queste verifiche porta a porta e si invita la cittadinanza prima di tutto a non aprire con semplicità la porta a tutte le persone e a diffidare se si dovessero presentare questa o analoghe situazioni telefonando prontamente al 113». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attenzione alle truffe: derubati alcuni anziani in città

TriestePrima è in caricamento