Cronaca

Allerta meteo della Protezione Civile: Bora, pioggia, neve e valanghe

Allerta Regionale dalle 18 del 25 marzo alle ore 24 del 26 marzo su tutto il Friuli Venezia Giulia: nevicate abbondanti oltre 1000 - 1300 metri; pericolo valanghe tre, in possibile aumento a quattro. Massima vigilanza

Allerta meteo diramata dalla Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia: dal pomeriggio di oggi precipitazioni in genere abbondanti, anche intense dalla sera sui monti. Quota neve inizialmente oltre i 1500 metri ma in calo in nottata sulle Alpi fino a 1000 metri circa; 1300 metri sulle Prealpi dove pioverà intensamente. Sulla bassa pianura e costa soffieranno venti di Bora moderata, sostenuta a Trieste.

Domani al mattino, giovedì 26 marzo, piogge in genere moderate sulla costa, abbondanti in pianura, intense sulla zona montana, con nevicate abbondanti, anche intense in Carnia, inizialmente attorno ai 1000 metri circa, poi in innalzamento attorno a 1500 metri circa: pericolo valanghe tre, in possibile aumento a quattro. Dal pomeriggio attenuazione delle precipitazioni, ma saranno possibili ancora rovesci temporaleschi su pianura e costa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo della Protezione Civile: Bora, pioggia, neve e valanghe
TriestePrima è in caricamento