Cronaca

"Caso" Allianz, Federazione Nazionale Assicuratori: "Subito un incontro con i vertici"

E' questa la richiesta del segretario provinciale della sigla sindacale, Marco Prelz. "Auspichiamo un approfondimento sugli sviluppi del piano industriale e sui piani per il polo di Trieste in particolare"

Riceviamo e pubblichiamo

Il segretario provinciale di Fna- Federazione Nazionale Assicuratori, Marco Prelz insieme alle proprie Rsa di Allianz, chiede chiarezza sulle motivazioni che hanno portato a tale decisione i vertici aziendali. "Auspichiamo un approfondimento sugli sviluppi del piano industriale e sui piani per il polo di Trieste in particolare" ha riferito Prelz.  

"Al 31 dicembre 2018 a Trieste per il gruppo operavano 960 dipendenti, ma sulla base di uscite volontarie, pensionamenti, ma soprattutto adesioni al fondo di solidarietà, si rischia di avere una rilevante riduzione di personale" continua il segretario provinciale di Fna. "Per questo, unitariamente abbiamo chiesto un incontro urgente con i vertici aziendali per capire il vero futuro della sede triestina. Ovviamente come sigla maggioritaria del polo Allianz di Trieste, raccogliamo le preoccupazioni dei colleghi e ribadiamo il nostro impegno per la salvaguardia dei livelli occupazionali e delle alte professionalità che operano in Allianz". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Caso" Allianz, Federazione Nazionale Assicuratori: "Subito un incontro con i vertici"

TriestePrima è in caricamento