L’Allianz apre al pubblico: via libera ad un massimo di 1000 spettatori

Lo stabilisce l'ordinanza contingibile e urgente numero 25 della Protezione civile siglata oggi dal governatore Fedriga. PalaRubini-Allianz Dome di Trieste potrà ospitare a porte aperte la partita di 'Supercoppa Lba' 2020

Foto Aiello

Il PalaRubini-Allianz Dome di Trieste potrà ospitare a porte aperte la partita di 'Supercoppa Lba' 2020 di basket in programma domenica. Lo stabilisce l'ordinanza contingibile e urgente numero 25 della Protezione civile siglata oggi dal governatore del Friuli Venezia Giulia, in base alla quale la presenza del pubblico nella struttura sportiva sarà consentita a partire dal 30 agosto 2020.

Nello specifico il documento sancisce che, in deroga a quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7 agosto 2020, potrà essere consentito l'accesso all'impianto sportivo a massimo 1.000 persone, purché nel rispetto del protocollo di sicurezza adottato dalla Pallacanestro Trieste 2004 per la totale gestione dell'evento in sicurezza.

Il provvedimento è stato assunto dopo un'attenta valutazione dell'andamento della diffusione del coronavirus in Friuli Venezia Giulia. In base al report giornaliero e settimanale del Ministero della salute sul monitoraggio sul contagio la nostra regione è definita, al 27 agosto, avere un trend settimanale dei casi di contagi in aumento ed è valutata tra le regioni con moderato livello di rischio a seguito di recenti focolai legati quasi esclusivamente a casi importati per esposizioni avvenute in aree balcaniche attualmente ad alto rischio. Inoltre, i dati forniti oggi dalla Protezione civile regionale riportano 13 ricoverati ospedalieri positivi e nessun ricovero in terapia intensiva su una disponibilità di 175 posti letto in tale reparto, con un'evidente adeguatezza dell'offerta di strutture sanitarie regionali a far fronte ad ogni esigenza anche di fronte ad una, non auspicabile, ripresa del contagio.

La decisione è inoltre supportata della precisazione della Direzione centrale salute, politiche sociali e disabilità che evidenzia come il protocollo di sicurezza predisposto dalla Pallacanestro Trieste 2004 rispetti sia le prescrizioni del Dpcm del 7 agosto 2020 sia le linee guida della Conferenza delle regioni e delle province autonome del 6 agosto 2020, purché venga rispettato il limite di 1.000 persone presenti all'interno del PalaRubini-Allianz Dome.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

  • Prima neve sul Carso: disagi e mezzi spargisale in azione, a Trieste chiusi i giardini

Torna su
TriestePrima è in caricamento