#ALMAssimo, arriva la maschera Facebook per i fan dell'Alma Pallacanestro

Il triestino Emanuele Ciccone, creative strategist, regala a tutti i fan dell'Alma la maschera personalizzata

Cari tifosi dell'Alma, da oggi potete sostenere la vostra squadra del cuore anche con le story e i video di Facebook. Infatti, grazie al creative strategist triestino Emanuele Ciccone, tra le funzionalità legate alle foto di Facebook, è attiva a questo link la maschera dedicata all'Alma Pallacanestro.
Il filtro vi permetterà di coprire il vostro volto con la nostra cara alabarda. Inoltre, interagendo con la fotocamera, vedrete comparire sul vostro schermo una "pioggia" di alabarde! Non manca #ALMAssimo, l'hashtag che ormai accompagna tutte le partite dell'Alma

«Mi piace sperimentare e testare tutte le novità dei media digitali, come in questo caso le nuove “maschere” di Facebook"- ci ha raccontato Emanuele- L'idea in origine era quella di creare qualcosa che potesse rappresentare i triestini così e, vedendo la grande passione per il basket, ho deciso di omaggiare i tifosi dell'Alma proprio in occasione della partita di stasera».

Non vi resta che provarla oggi, 16 giugno, alle 20.45, quando l'Alma Pallacanestro giocherà contro Novipiù Casale.

.

Emanuele Ciccone, nato a Trieste è un Creative Strategist . Da sempre appassionato di media digitali, ha conseguito un Master in imprenditoria Digitale in Digital Accademia, M.A.D.E.E. ed è CoFounder del Talent Garden Pordenone. È inoltre docente di Autodesk Fusion 360 e Fabbricazione digitale per il Consorzio Friuli Formazione e contributor del libro #maker.

Ripete spesso: “L’innovazione non è tecnologica ma culturale” e “La Bellezza salverà il mondo” (Cit: Dostoevskij). 

Svolge il suo lavoro tra Londra e Trieste. Potete seguirlo su instagram con il nickname @emaposh [emanuele ciccone (@emaposh)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento