Martedì, 16 Luglio 2024
La pellicola

La vita di Almerigo Grilz diventa un film, al via le riprese di "Albatross"

Fino al 15 novembre la città di Trieste sarà teatro delle riprese del film sulla vita del reporter triestino morto a 34 anni mentre stava raccontando il conflitto fra i miliziani anticomunisti della Renamo e i fedeli al governo in carica. Ciak su molo Audace, in stazione centrale, ma anche sul colle di San Giusto

TRIESTE - La vita del giornalista triestino Almerigo Grilz, reporter di guerra morto nel 1987 in Mozambico, diventa un film. A girarlo, con il titolo di Albatross (nome dell'agenzia fondata dallo stesso Grilz) è il regista Giulio Base. Le riprese sono iniziate ieri 8 novembre e verranno realizzate, fino al 15 novembre, a Trieste. A venir immortalati saranno il molo Audace, la stazione centrale, il piazzale del colle di San Giusto e l'edicola di via Tor Bandena. Liberamente ispirato alla biografia di Grilz e prodotto da One More con Rai Cinema e con il sostegno di Fvg Film Commission, il film ripercorre la storia di due giovani i quali, partendo da posizioni politiche opposte, sviluppano un rapporto di amicizia particolarmente significativo. 

La vita dei due personaggi

Il ruolo di Almerigo Grilz verrà interpretato da Francesco Centorame, mentre Vito, il personaggio di fantasia presente nella sceneggiatura, verrà interpretato, per quanto riguarda la parte ambientata nei giorni nostri, da Giancarlo Giannini. "Almerigo - si legge nel comunicato diffuso da PromoTurismo Fvg - realizzerà il sogno di fondare con due amici un’agenzia di stampa indipendente, la Albatross, una start up ante litteram, fondata da tre ragazzi che con curiosità, ingenuità e coraggio vogliono raccontare in prima linea, senza filtri, il mondo". "Amerigo - continua il comunicato - diventerà così un cronista e cine-reporter di guerra di livello internazionale, testimone di conflitti globali, e perderà la vita sul campo di battaglia a soli 34 anni nel 1987 in Mozambico, filmando in soggettiva la sua stessa morte. Vito, invece, avrà un’importante carriera nei media che lo vede attivo ancora oggi". Dopo le giornate triestine, la troupe si sposterà poi in altre regioni italiane per concludere le riprese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vita di Almerigo Grilz diventa un film, al via le riprese di "Albatross"
TriestePrima è in caricamento