Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

"Amici di Maria de Filippi", sabato scorso un triestino protagonista su Canale 5 (VIDEO)

Sabato sera un triestino è stato protagonista ad “Amici”: Matteo Brenci ha accompagnato con la sua chitarra la concorrente della squadra blu Paola (poi eliminata) nel corso delle sfide del “serale”

Sabato sera un triestino è stato protagonista ad “Amici”. Matteo Brenci, che Triesteprima ha avuto già modo di intervistare nell’occasione dell’uscita del suo primo lavoro discografico, ha accompagnato con la sua chitarra la concorrente della squadra blu Paola (poi eliminata) nel corso delle sfide del “serale”.

Matteo ci spiega che «sono stato contattato due settimane fa, precisamente martedì scorso direttamente dalla produzione di “Amici”, che mi ha spiegato che c’era questa possibilità e se fossi interessato. Entusiasticamente ho accettato subito, mi hanno immediatamente comunicato il pezzo da imparare ed il giorno dopo ero già a Roma a provare negli studi con Paola, la ragazza della squadra blu a cui ero abbinato.

«Per questa possibilità avuta – continua Matteo -, devo ringraziare in special modo la monfalconese Elisa, direttore artistico proprio della squadra blu, molto aperta verso i musicisti giovani ed emergenti. Con un giro estremamente elevato di strumentisti a disposizione della redazione, fa ancora più piacere e mi riempie di orgoglio che abbiano scelto proprio me, vuol dire che fino ad ora ho matteo brenci-2lavorato bene ed i risultati col tempo arrivano, e sono destramente gratificanti».

«Non è la prima volta – ci spiega il triestino - che vengo contattato dalla redazione. È già successo tempo fa, in cui ho collaborato nella realizzazione del singolo di Luca Tudisca, un altro concorrente sempre della squadra blu. Spero che magari tale collaborazione con “Amici” possa diventare più continuativa ora che sanno che io sono sempre pronto e disponibile per dare una mano quando ne hanno la necessità».

«Il sabato della puntata - continua -  (due settimane fa, in quanto la trasmissione viene registrata il sabato prima e mandata in onda una settimana dopo in differita ndr.) avrei dovuto esibirmi per la terza volta nella mia carriera con il mio amico Jack Savoretti al Teatro Miela a Trieste. Appena terminata la telefonata con la redazione di Amici, ho immediatamente contattato Jack per spiegargli la situazione e lui entusiasticamente mi ha detto di approfittare di una simile occasione, che era felicissimo e di non pensarci un attimo ed andare subito: ancora una volta si è rivelata una persona splendida e fantastica».

«La struttura di Amici – sottolinea Matteo -  è estremamente complessa ed in continuo lavoro. Nel backstage della trasmissione ci sono 2-300 persone che lavorano ininterrottamente senza sosta per assicurare un prodotto sempre all’altezza delle aspettative del pubblico. Nei giorni in cui sono stato negli studi a Roma, eravamo nei camerini pronti ad essere chiamati per provare i pezzi con la concorrente. Quando il telefono squillava dovevamo essere pronti per iniziare a registrare. Con Paola in totale ho provato due volte, una con jack 4-2delle quali mandata in onda su RealTime nella striscia quotidiana (qui il clip completo ed l’articolo)».

Infine un pronostico sui vincitori: «I favoritissimi, secondo me e non solo, sono i Kolors, band fresca, nuova ed innovativa, proprio ciò che manca nel panorama musicale italiano. Sono già pronti per essere lanciati con grande successo nel mercato discografico. Il cantante del gruppo poi, è una via di mezzo tra Michael Jackson e Bruno Mars, insomma un’estensione vocale estremamente potente unita ad un talento nel utilizzare diversi strumenti musicali».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Amici di Maria de Filippi", sabato scorso un triestino protagonista su Canale 5 (VIDEO)
TriestePrima è in caricamento