Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Ancora Furti alla Coin, Denunciato Romeno dalla Polizia

Il secondo episodio a distanza di tre giorni che vede "vittima" il negozio di abbigliamento di corso Italia Nel tardo pomeriggio di ieri il personale della Squadra Volante della Questura ha denunciato per furto un cittadino romeno, I.D., nato nel...

Il secondo episodio a distanza di tre giorni che vede "vittima" il negozio di abbigliamento di corso Italia

Nel tardo pomeriggio di ieri il personale della Squadra Volante della Questura ha denunciato per furto un cittadino romeno, I.D., nato nel 1985, domiciliato in città e già noto alle forze dell'ordine.

Il suo aggirarsi con fare sospetto fra gli scaffali della Coin di corso Italia è stato notato da una commessa che lo ha visto mentre infilava alcuni prodotti di profumeria nelle tasche del giubbotto.

L'uomo è poi uscito dal negozio senza pagare e la donna lo ha seguito telefonando al 113. È intervenuto così il personale della Squadra Volante che ha rintracciato il romeno nella vicina piazza della Repubblica.

I.D. ha cercato di nascondersi dietro a un bidone della raccolta della carta, ma alla vista degli operatori ha consegnato la merce rubata: tre profumi e una camicia per un importo totale di 300 euro.

Ricostruita la vicenda, l'uomo è stato denunciato e la merce è stata restituita al personale del negozio nonostante i danni arrecati alle confezioni di profumo - infatti l'uomo aveva rimosso le placche anti-taccheggio -.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora Furti alla Coin, Denunciato Romeno dalla Polizia

TriestePrima è in caricamento