menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sopravvissute all'orrore nazista, laurea ad honorem alle sorelle Andra e Tatiana Bucci

Durante la cerimonia di inaugurazione del 96esimo anno accademico dell'Università degli Studi di Trieste Tatiana Bucci ha ritirato la laurea honoris causa anche per la sorella Andra rimasta bloccata negli Stati Uniti. "Sono particolarmente emozionata"

Le sorelle Tatiana ed Andra Bucci, fiumane sopravvissute all'orrore del campo di sterminio nazista di Auschwitz, hanno ricevuto la laurea ad honorem da parte dell'Università degli Studi di Trieste durante la cerimonia di inaugurazione del 96esimo anno accademico. L'emozionante conferimento, alla quale ha preso parte solamente Tatiana perché "mia sorella è rimasta bloccata negli Stati Uniti per problemi personali", è stato salutato dall'aula magna con un lunghissimo applauso. 

Dopo essersi alzate in piedi per tributare il caloroso omaggio alla storia delle due sorelle, le centinaia di persone presenti hanno ascoltato la lectio magistralis tenuta da Tatiana Bucci che ha voluto ricordare la terribile vicenda che vide coinvolte lei e sua sorella, fin da quando vennero prelevate a Fiume fino al trasferimento nel lager nazista nella Polonia occupata dalla Germania. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento