Gli "angeli" triestini in partenza per le zone rosse, le destinazioni per i sette infermieri

Sette infermieri triestini si preparano a portare il loro lavoro, la loro competenza e il loro coraggio nelle "zone rosse" d'Italia, quelle che ancora lottano strenuamente con contagi e decessi da Covid

Sette infermieri triestini si preparano a portare il loro lavoro, la loro competenza e il loro coraggio nelle "zone rosse" d'Italia, quelle che ancora lottano strenuamente con contagi e decessi da Covid. I professionisti triestini sono partiti giovedì pomeriggio alla volta della capitale, e da qui saranno smistati e indirizzati in città diverse. Il trentaseienne Manuel Cleva, da dieci anni sulle ambulanze del 118, e il quarantatreenne Gigi Spinelli, che lavora in ortopedia all'ospedale di Cattinara, andranno in Lombardia, mentre il trentatreenne Giacomo Cigui, della centrale Sores di Palmanova, è diretto verso la Sardegna. Un altro triestino Angelo Bessio, dipendente Asugi del dipartimento dipendenze da sostanze legali, sarà assegnato a Brescia, mentre Claudia Castellana, infermiera del Burlo, si recherà a Milano e Luana Omatti, del centro trasfusionale, sarà a Verbania. A loro va tutta la stima e il sostegno della loro città. Di seguito le foto della loro partenza.

6759AA66-7AF2-4EB6-BAEF-FE70579C66AF-2

9001C3F9-F81B-45BA-8FA6-F5E07E7528CF-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

744752BE-6B09-4E0F-84C2-38F59DB2AC83-2C08968C4-04E1-44E1-898C-28C8F9334672-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: 45 nuovi contagi in Fvg, 11 a Trieste

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento