rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Scomparsa da dieci giorni, trevigiana di 56 anni ritrovata in albergo a Trieste

La notizia è stata comunicata in mattinata ai carabinieri dai poliziotti della Questura del capoluogo giuliano. La donna, scomparsa nel nulla dal 20 aprile scorso, è in buone condizioni di salute: ignote le motivazioni della fuga

Dal 20 aprile scorso era letteralmente sparita nel nulla, non aveva lasciato tracce e le ricerche, immediatamente avviate, si erano poi interrotte. Oggi, 30 aprile, dieci giorni dopo, è arrivata la tanto attesa buona notizia. Angiolina Dal Moro, 56enne di Follina (Treviso), è stata ritrovata a Trieste dagli agenti della Questura del capoluogo giuliano. La donna è in buono stato di salute: si trovava alloggiata presso un albergo e non ha ancora spiegato i motivi del suo allontanamento alle forze dell'ordine. Nelle prossime ore farà ritorno a casa dove riabbraccerà i famigliari.

La Dal Moro era uscita di casa lunedì 20 aprile, verso mezzogiorno. Da quel momento in avanti nessuno ha più avuto sue notizie. L'ultima volta che è stata vista indossava dei vestiti bianchi. Il sindaco di Follina, Mario Collet, subito informato dai familiari della scomparsa, ha mobilitato carabinieri e vigili del fuoco per dare il via alle ricerche. Angiolina era solita spostarsi in sella alla sua bici di colore blu e con due cestini. Molte volte era stata vista in stazione delle corriere dove spesso saliva su uno degli autobus che fermavano a Follina. Anche la mattina del suo allontanamento la donna potrebbe aver preso un mezzo pubblico per allontanarsi da casa e raggiungere così Trieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa da dieci giorni, trevigiana di 56 anni ritrovata in albergo a Trieste

TriestePrima è in caricamento