Animali, appello urgente ai soci Enpa: «Vogliono far morire una realtà come la nostra» (FOTO)

Una richiesta di aiuto in occasione delle Elezioni del Consiglio Nazionale a Roma

I volontari dell'Enpa, (Ente nazionale protezione animali) lanciano un appello urgente ai soci: «Soffia la bora e cade la neve, i nostri volontari come sempre sono all'opera. Ieri in tarda serata è stato soccorso e salvato un giovane di volpe in condizioni estreme. Gli animali ospiti dei ricoveri esterni ed interni hanno già ricevuto cibo e assistenza. Se volete che tutto questo continui ad essere la realtà di Trieste date la vostra disponibilità a venire con noi a Roma per le Elezioni del Consiglio Nazionale o delegate chi andrà. C'è già chi vorrebbe far morire una realtà come la nostra».
Per ulteriori informazioni: https://www.enpa-trieste.it/blog/assemblea-straordinaria-nazionale-dei-soci

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Tamponi al rientro dalle vacanze in Croazia: cosa dice l'ordinanza

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Nascondeva un arsenale da guerra in casa: arrestato 60enne a Muggia

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento