Il Coronavirus cancella la "Carsolina cross 2020"

Sulla scia della Fidal che aveva già annullato i Campionati Italiani di corsa campestre, la Trieste Atletica ha deciso di cancellare la Carsolina Cross di domenica 22 novembre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Una scelta obbligata e presa con senso di responsabilità.. Una decina di giorni fa, causa il peggioramento quotidiano della situazione pandemica in tutta Italia, la Fidal aveva deciso di annullare i Campionati Italiani di corsa campestre che si sarebbero dovuti tenere domenica 22 novembre in occasione della Carsolina Cross, organizzata dalla Trieste Atletica. Dopo la scelta federale, la società triestina si è presa qualche giorno per riflettere sul da farsi, per poi arrivare alla conclusione che la cosa giusta da fare era annullare l’intera manifestazione e dare appuntamento a atleti e appassionati nel 2021. “Il momento delicato che stiamo vivendo è davanti agli occhi di tutti. Le zone rosse sono diffuse in tutta Italia e gli spostamenti sono molto difficoltosi e in certi casi impossibili. Dunque non si poteva organizzare un evento che ogni anno accoglie mezzofondisti provenienti da ogni angolo della penisola”, le parole del Consiglio Direttivo della Trieste Atletica. Ufficio Stampa Trieste Atletica: ufficiostampa@triesteatletica.com / cell: 3282631424

Torna su
TriestePrima è in caricamento