Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Antica Diga

"La Diga" si rinnova: relax, sport e musica come un "villaggio vacanze" della città

Amare Beach Club ha chiesto a Luca Antonini di sviluppare il nuovo progetto a tutto campo: «Un team affiatato. Persone propositive, giovani competenti, con la predisposizione al lavoro di squadra. La soddisfazione del cliente al primo posto». Inaugurazione sabato 4 giugno

Il nuovo progetto per far rinascere l'"Antiga Diga" di Trieste vedrà il suo via ufficiale sabato 4 giugno, giorno dell'inaugurazione (dalle 19). Un luogo che dovrebbe essere tra i più esclusivi della regione, ma a causa di gestioni poco fortunate non è mai riuscita a diventare quella perla in mezzo al golfo. A tentare di rendere la struttura attrattiva ci penseranno due società che si dividono la gestione: il ristorante resta a Eurospiagge, mentre tutto il resto (stabilimento balneare, bar esterno, attività sportive e ricreative, aperitivi ed eventi) va ad "Amare Beach Club". 

AMARE - La nuova società (con a capo Antonio Pulin, imprenditore friulano, con la moglie e una coppia di farmacisti anch'essi friulani) ha dato il compito di ricostruire il progetto a Luca Antonini, project manager e business developer, chiamato a sviluppare la linea comunicativa, l’offerta dei servizi e il posizionamento sul mercato. Un progetto ambizioso di rilancio che prevede una Diga nuova e dinamica: «Sono impegnato a Londra ormai da un paio d’anni con notevoli soddisfazioni e vivo l’avventura inglese con entusiasmo - spiega Antonini -. Ho deciso di offrire il mio know how per questo progetto poichè ho visto entusiasmo, impegno e dedizione da parte della nuova società».

PROGETTO - Obiettivo è quello di trasformare la struttura in un vero e proprio "villaggio vacanze", per sentirsi in vacanza pur restando in città. «Su cosa punteremo? Sulle persone prima di tutto, perché il successo di un progetto, di un’idea, è fatto di persone che lavorano e investono il proprio tempo per costruire; un team affiatato, giovani competenti e propositivi, con la predisposizione al lavoro di squadra. La soddisfazione del cliente sarà al primo posto; e lo faremo rilanciando lo stabilimento balneare con un servizio attento e scrupoloso, favorendo e sostenendo le attività sportive e i giovani con l’allestimento di un campo da basket e calcetto, promuovendo attività come zumba, pilattes, difesa personale (e non solo) in collaborazione con la palestra Maxima della vulcanica Alessia Avian oppure il crossfit con i ragazzi dell'Audace».
Tante le novità: lettini a partire da 6 euro, convenzioni con gli uffici e i negozi per le pause pranzo, collaborazioni con gli albergatori triestini. Verrà allestito uno spazio per bambini e la sera saranno organizzati aperitivi al tramonto, di balli latino americani, karaoke, eventi danzanti, dj set. 

Qui sotto il programma degli eventi: 

- Giovedi 9 giugno cominciano gli storici aperitivi danzanti del giovedi con i migliori dj commerciali del Triveneto;  
- Venerdi 10 si inaugurano i venerdi sera "Alkimia" destinati ad un pubblico adulto. Si comincia al tramonto con l'aperitivo di pesce e si continua a ballare sotto le stelle; 
- Sabato 11 arriva a Trieste "Habanero", il nuovo evento di musica Reggaeton in collaborazione con "Sunshine": 10 splendide ragazze, un team di ballerini e una consolle esplosiva sono le carte vincenti del nuovo sabato notte a Trieste; 
- Anche le domeniche nel menù estivo della diga a partire da fine giugno, con un after beach che comincia alle 16 e finisce presto. 

«Metteremo a disposizione la struttura per mostre, convegni e conferenze per condividere, divulgare e incoraggiare il networking… all’aria aperta - spiega Luca Antonini -. Insomma cercheremo di offrire quanti più servizi possibili ai nostri ospiti per rendere gradevole la loro permanenza sull’isola».

Sui social è possibile seguire gli sviluppi dei lavori e gli aggiornamenti sulle varie attività: Facebook: "La Diga Beach Club"; Instagram: @ladigatrieste. Sito web: www.ladigaditrieste.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Diga" si rinnova: relax, sport e musica come un "villaggio vacanze" della città

TriestePrima è in caricamento