Cronaca Via Gioacchino Rossini

Rischia di annegare in Ponterosso, salvato dai Vigili del Fuoco

L'episodio ieri sera lungo il canale: l'anziano è caduto mentre saliva sulla sua barca e aveva una gamba incastrata tra le cime delle barche. A salvarlo sono stati tre sub del nucleo Sommozzatori. Anche un'ambulanza del 118 sul posto

Il nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco è intervenuto ieri sera, intorno alle 19.20, nel canale di Ponterosso per salvare un anziano caduto in acqua mentre saliva sulla sua barchetta. L'intervento è stato richiesto da alcuni passanti che hanno sentito le grida d'aiuto dell'uomo, aggrappato alla barca, ma con una gamba incastrata tra le cime.

Tre sub dei Vigili del Fuoco hanno così fatto il loro ingresso in mare, liberato e aiutato F.F., stremato dalla fatica di reggersi, a salire sull'imbarcazione. A questo punto sono intervenuti i colleghi sulla banchina, che hanno issato l'anziano in via Rossini dov'era sopraggiunta anche un'ambulanza del 118 nel caso si fossero rese necessarie delle cure mediche, che l'uomo ha rifiutato non avendo riportato nessuna ferita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare in Ponterosso, salvato dai Vigili del Fuoco
TriestePrima è in caricamento