rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Da via Torino alla rete, l'aperitivo ai tempi del coronavirus si fa online

Vi basta un buon bicchiere di vino o birra, una webcam e un programma per le videochiamate di gruppo. Ecco come stare insieme anche a distanza

Ci si dà appuntamento prima o dopo cena e ci si collega online. Per partecipare vi basta un pc con webcam, una app per le videochiamate e, se volete, un buon bicchiere di vino o birra. Funzionano così i nuovi aperitivi online che, dopo aver conquistato molte città italiane, stanno diventando anche un'abitudine triestina. Un buon compromesso, dopo la prima settimana dal decreto, per rivedersi e non rinunciare ad uno dei momenti più amati da tutti. Tra i primi ad averla testata Cristiano: "Mi mancavano gli amici, i bicchieri in compagnia, le risate, così ho pensato che, invece di lamentarmi, sarebbe stato meglio adattarsi. Qualche tempo fa, quando andavo in Diga, organizzavo sempre un bel gruppetto. Eravamo soliti prenotare sotto il nome di "tavolocristiano", così, per ricordare i vecchi tempi, ho creato il gruppo "VirtualTavoloCristiano", per poterci ritrovare almeno online".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da via Torino alla rete, l'aperitivo ai tempi del coronavirus si fa online

TriestePrima è in caricamento