Cronaca Viale della Terza Armata

Aperitivo della solidarietà, la rete si mobilità per la signora "Giusy"

Il Bar Hic Habitat Felicitas di Viale Terza Armata è stato rapinato per la terza volta e la titolare non ha più mezzi e forze per ripartire. Da FB parte l'idea di un aiuto concreto a cui anche Triesteprima aderisce con entusiasmo. Appuntamento a domani per ridare speranza...

Colpiti dal caso della Signora Giuseppina, recentemente derubata per la terza volta, su iniziativa di alcuni privati cittadini scatta l'iniziativa "Aperitivo della solidarietà",

Il furto subito, circa 5 mila euro soprattutto di merce, ha messo in ginocchio Giuseppina Grisafi, costretta ora a una vita di lavoro (14 ore al giorno) che comunque rischia di non bastare: infatti la merce va completamente riordinata e quindi il danno economico raddoppia, superando i 10 mila euro“

L'idea è stata lanciata questa mattina nel corso della trasmissione televisiva "Sveglia Trieste", su Telequattro, da uno spettatore ed è stata sposata da molte persone anche sui social network.

L'invito a tutti i nostri lettori è di partecipare numerosi; dalle 18, alla radice di Viale Terza Armata, presso il bar Hic Habitat Felicitas vi verrà offerto un aperitivo ed ognuno potrà partecipare alla solidarietà lasciando un contributo per aiutare "Giusy", per scongiurare la chiusura della sua attività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperitivo della solidarietà, la rete si mobilità per la signora "Giusy"

TriestePrima è in caricamento