Cronaca

Aperti nonostante il divieto: sanzionati un cantiere e un esercizio pubblico

Sono state 42, invece, le persone sanzionate ieri per violazione dei divieti, meno del 5% dei 940 cittadini sottoposti a verifica, una percentuale in linea con quella del giorno prima

Foto: Aiello

Sono stati sanzionati ieri un cantiere edile e un esercizio pubblico, entrambi in zona centrale, poiché continuavano a lavorare nonostante i divieti in corso per emergenza Covid 19. Le sanzioni sono state elevate dalla Polizia Locale. In tutto a Trieste sono state controllate 268 attività commerciali dalle Forze dell'Ordine. 

Sono state 42, invece, le persone sanzionate per violazione dei divieti, meno del 5% dei 940 cittadini sottoposti a verifica, una percentuale in linea con quella del giorno prima (martedì 21 aprile). Sempre ieri una persona è stata sanzionata per aver dichiarato il falso alle autorità e c'è stata un'altra denuncia per "altri reati".

I dati del Fvg

Per quanto riguarda l'intera regione FVG sono state 4211 le persone controllate, di cui sanzionate 144. Due le persona denunciate per falsa dichiarazione e undici per altri reati. Su 1195 attività commerciali sottoposte a verifica, sei sono state sanzionate per inottemperanze.

Il report di ieri

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperti nonostante il divieto: sanzionati un cantiere e un esercizio pubblico

TriestePrima è in caricamento