menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Servizio civile: aperto il bando “Contadini di domani” proposto dall'Arci Fvg

A livello nazionale il bando si rivolge all’agricoltura sociale per la selezione di 1.341 volontari ed è dedicato ai giovani neet

È stato pubblicato il bando che si rivolge all’agricoltura sociale per la selezione di 1.341 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale, nell’ambito delle finalità istituzionali individuate dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali.
In particolare il bando è dedicato a giovani neet, cioè giovani non occupati e non inseriti in percorsi di istruzione e formazione e si inserisce nelle strategie di contrasto alla disoccupazione giovanile tracciate a livello europeo.
Il progetto “Contadini di domani” proposto da Arci Servizio Civile in Friuli Venezia Giulia intende sostenere le forze territoriali nell’affrontare l’attuale sfida ambientale e nel riqualificare e riscoprire i modelli di produzione e consumo legati alla terra e al mondo contadino e rurale.

Gli attori coinvolti, aiutati dai volontari nell’attuazione delle operazioni, coopereranno al fine di creare un contesto culturale e sociale che favorisca la promozione culturale di educazione al cibo, al consumo consapevole e alla biodiversità in modo da costituire una base formativa di sviluppo e diffusione di informazioni volta a creare una generazione di nativi ambientali capace di conoscere le buone pratiche territoriali e di rispettare l'ambiente in cui vive.
Nei confronti dei volontari, il progetto si propone di trasformare la loro partecipazione alle attività degli orti urbani e delle fattorie didattiche dei soggetti attuatori in un percorso di crescita personale finalizzato a migliorare la loro conoscenza sulle iniziative territoriali di sviluppo sostenibile e di economia solidale. Sono disponibili 4 posti: 2 a Trieste per gli orti urbani, 1 a Pinzano al Tagliamento (PN) nella fattoria didattica “Il Girasole” e 1 a Ceroglie (Duino Aurisina-TS) nella fattoria didattica “Asino Berto”.
Le domande di partecipazione, redatte secondo le indicazioni contenute nel bando, dovranno essere indirizzate direttamente ad Arci Servizio Civile Fvg che realizza il progetto e dovranno pervenire alla stessa entro e non oltre le ore 14.00 del 5 febbraio 2018.
Ulteriori informazioni e modulistica sul sito www.arciserviziocivilefvg.org

Arci Servizio Civile, associazione di promozione sociale, è la più grande associazione di scopo italiana dedicata esclusivamente al servizio civile. Nella Regione Friuli Venezia Giulia ne fanno parte Arci, LegAmbiente, Uisp, Itis, Unione dei Circoli Culturali Sloveni (ZSKD), Unione delle Associazioni Sportive Slovene in Italia (ZSŠDI), Il Progetto, Unione degli Italiani in Istria, Monte Analogo, Bottega del Mondo “Senza Confini-Brez Meja”, Cooperativa Bonawentura, ICS, Bioest, #MaiDireMai - #NikoliRe?iNikoli, Apclai, Associazione Buteghe, Scuola di Musica 55, Oltre Quella Sedia, Fondazione Lucchetta Ota D'Angelo Hrovatin, RadioInCorso, Auser, Università Popolare Trieste, Anpi, Oikos Onlus, Radio Onde Furlane, RadioInCorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento