Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Isontino

Distanti ma uniti, in piazza Transalpina l'arcobaleno dei Vigili del fuoco di Gorizia e Nova Gorica

Con un gioco di getti d’acqua contrapposti i vigili di entrambi i Paesi disposti sul proprio territorio di appartenenza hanno riprodotto un “arcobaleno” che ha sorvolato la linea di confine attualmente transennata a causa dell’epidemia di covid-19.

L’attuale periodo emergenziale COVID-19 e la conseguente misura protettiva di distanziamento sociale non spezza ma rafforza il legame tra il popolo italiano e quello sloveno, a testimonianza il giorno 27 maggio 2020 si è svolta presso la Piazza Transalpina di Gorizia, l’iniziativa "Distanti ma sempre uniti" promossa dal Comando provinciale di Gorizia e dai Vigili del fuoco sloveni di Nova Gorica (Gasilska). Con un gioco di getti d’acqua contrapposti i vigili di entrambi i Paesi disposti sul proprio territorio di appartenenza hanno riprodotto un “arcobaleno” che ha sorvolato la linea di confine attualmente transennata a causa dell’epidemia di covid-19.

WhatsApp Image 2020-05-27 at 18.14.56(1)-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distanti ma uniti, in piazza Transalpina l'arcobaleno dei Vigili del fuoco di Gorizia e Nova Gorica

TriestePrima è in caricamento