menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aree verdi inquinate, Lodi: «Gara d'appalto entro maggio» 

La Regione si mobilita sempre più per avere giardini più puliti e aree verdi sanificate

A fine 2016 il Comune ha fatto partire i primi interventi ma i giardini pubblici continuano ad essere chiusi da transenne perchè inquinati da idrocarburi. Come riferito dal servizio di Telequattro, ora si passa al lavoro di bonifica: «La regione ha stanziato 350mila euro per la messa in sicurezza di tutti i giardini - ha spiegato l'assessore comunale ai lavori pubblici Elisa Lodi - mentre, 100mila euro sono quelli stanziati per il Comune che prevedono un intervento definitivo con la sostituzione dei terreni ed anche il fito rimedio con la piantumazione di apposite specie vegetali”.

Ma la Regione fa di più: in attesa dell'ok da parte dell'istituto superiore di sanità per il progetto di bonifica, sta penendo le basi per la gara d'appalto per l'aggiudicazione dei lavori. Per quel che riguarda la data, l'assessore Lodi ha specificato: «La gara d'appalto verrà bandita a fine primavera, entro la fine di maggio»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: calano isolamenti e ricoveri, a Trieste 167 contagi

  • Cronaca

    Vaccini: sospese le prenotazioni per gli under 60

  • Cronaca

    La Croazia riapre ai turisti: ecco le regole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento