Cronaca Isontino

Armi da guerra sequestrate a Gorizia: arrestato 52enne

Due mitragliatrici e sei kalashnikov tra le armi trovate nell'auto che percorreva la A34 tra la città isontina e Villesse. Attivato il protocollo internazionale antiterrorismo

Un carico di armi da guerra è stato sequestrato dai carabinieri del Nucleo investigativo di Gorizia a un cittadino bosniaco di 52 anni lungo la A34, nel tratto tra la città isontina e Villesse. Come riporta il quotidiano Udine Today, a bordo della vettura sono state trovate due pistole mitragliatrici Skorpio, sei Kalashnikov, una carabina calibro 22, un fucile a pompa, un gruppo ottico per fucili di precisione, svariati caricatori e munizionamento specifico. I militari hanno attivato il protocollo Interpol per il terrorismo internazionale, arrestando l’uomo dopo un controllo. Il soggetto era alla guida di una Peugeot 206.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi da guerra sequestrate a Gorizia: arrestato 52enne

TriestePrima è in caricamento