Con L'Armonia il teatro dialettale arriva "in giardino": la rassegna estiva 2020

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 21/08/2020 al 11/09/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Quattro appuntamenti con il teatro dialettale de L'Armonia nei giardini di Trieste, per un intrattenimento in tutta sicurezza. È stata presentata stamane in Municipio l’iniziativa “R...estate in armonia 2020 - palco giardino” , l’evoluzione del consueto ciclo di spettacoli estivi in dialetto triestino con il contributo della Fita-Uilt Fvg. La compagnia è riconosciuta a livello nazionale per la qualità delle sue produzioni e quest'anno, con questa particolare modalità di non facile realizzazione, si ripropone di avvicinarsi anche ai giovani. L'evento è stato presentato dal presidente de L’Armonia, Giuliano Zannier, dal direttore artistico Riccardo Fortuna, dall'assessore ai teatri Serena Tonel e da Sabrina Censky Gojak, dell’organizzazione-ufficio stampa.

Cecchelin: framenti de memorie

Il primo appuntamento sarà un omaggio a Cecchelin, con una lettura a leggio che si terrà venerdì 21 agosto alle 21, al Giardino pubblico De Tommasini. “Un artista notissimo in tutta Italia - ha spiegato Fortuna -, ancor oggi ricordato con simpatica nostalgia e apprezzatissimo per la sua satira e ironia attuali. Sarà anche l’occasione per ascoltare la voce indimenticabile dell’artista triestino”. Lo spettacolo si intitola "Cecchelin: framenti de memorie", di Carlo Fortuna, con regia di Riccardo Fortuna.

La trama

Sei amici rovistano in un vecchio baule, tra varie cianfrusaglie, trovano delle scenette di Angelo Cecchelin, decidono di interpretarle e nel magnifico gioco del Teatro sentiremo anche la voce del comico. Questo testo, scritto da Carlo Fortuna, vuole essere un omaggio all'artista per sottolinearne la sua graffiante ed ancora attuale comicità.

Con: Sabrina Gregori, Laura Salvador, Paola Tramontini, Roberto Tramontini, Chino Turco e Giuliano Zobeni.

Biglietto popolare al prezzo di € 5,00, vista la limitazione dei posti è consigliata la prevendita al Ticketpoint di Corso Italia, 6/c (1°piano), maggiorazione € 0,50.

La novità della Rassegna estiva 2020 sta nel carattere itinerante degli altri tre appuntamenti di teatro a leggìo, che verranno presentati a ingresso libero nei giardini rionali della città e che risponde al desiderio de L’Armonia di entrare in contatto con il suo pubblico per offrire occasioni di spettacolo, nel rispetto che le norme del momento consentono.

Sempre alegri mai passion

Sarà protagonista il Gruppo Amici di san Giovanni con lo spettacolo "Sempre alegri mai passion". Una lingua inventata ma piena di sonorità familiari e territori che hanno cambiato mille bandiere, per raccontare storie mirabolanti che negli anni hanno conservato tutto il loro umorismo e la loro comicità. Con: Giuliano Zannier, Roberto Eramo, Laura Salvador, Cristina Silizio, Daniela Giorgini. Queste le date e i luoghi: venerdì 28 agosto, ore 18.30 all’ Arena/Anfiteatro di Rozzol Melara via Forlanini/via Pasteur, con la collaborazione del Circolo Auser “Pino Zahar” e dell’Ater di Trieste; venerdì 11 settembre, ore 18.30 al Giardino di Piazza Hortis e venerdì 18 settembre, ore 18.30 al Giardino Pubblico Marisa Madieri di via Benussi.

La manifestazione è inserita nel Progetto L’Armonia teatro amatoriale sostenuto con fondi regionali dalla F.I.T.A. – U.I.L.T. FVG.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Il Covid non fermaTrieste prima: online la storica rassegna internazionale di musica contemporanea

    • Gratis
    • dal 17 novembre al 12 dicembre 2020
    • Conservatorio Tartini Trieste
  • "Farmer & artist 2020": il festival del Carso si trasferisce online con incontri a tema

    • dal 23 novembre al 17 dicembre 2020
    • Antico Caffè San Marco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento