Latitante a bordo di un furgone, arrestata una donna a Gorizia

La persona arrestata, di origine croata, avrebbe dovuto scontare una pena detentiva emessa dal Tribunale di Asti per plurimi reati contro il patrimonio. Fermata a bordo di un furgone assieme ad altre due persone. La Polizia di Frontiera di Gorizia dopo i controlli ha tratto in arresto la donna

Una cittadina croata di 55 anni, J.L., è stata arrestata dalla Polizia di Frontiera di Gorizia negli scorsi giorni durante i consueti servizi e controlli di retrovalico. La donna fermata stava viaggiando a bordo di un furgone con targa croata assieme a due connazionali quando le forze dell'ordine hanno intercettato l'autovettura e, dopo i controlli, sono emerse le pendenze a carico della cinquantacinquenne. 

I reati di cui era accusata

L'accusa a carico della donna è di plurimi reati contro il patrimonio. L'ordine di carcerazione era stato emesso dal Tribunale di Asti, in Piemonte. La pena detentiva era stata inflitta proprio dalla Procura astigiana e il fermo è stato effettuato lungo l'autostrada A34, la bretella che dallo snodo di Villesse conduce verso il capoluogo dell'Isontino. Il furgone stava entrando dalla Slovenia e stava percorrendo il senso di marcia verso l'Italia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Tamponi al rientro dalle vacanze in Croazia: cosa dice l'ordinanza

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Nascondeva un arsenale da guerra in casa: arrestato 60enne a Muggia

  • Obbligo di tampone al rientro dalla Croazia, le indicazioni dell'Azienda Sanitaria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento