menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestati due Romeni Ricercati. Bloccati anche tre Clandestini Africani

Rientravano in Italia ma ad attenderli c'era un ordine di carcerazione. È successo a due cittadini romeni entrambi 33enni, M.N. le iniziali del primo, N.B. quelle del secondo. Sono stati arrestati la scorsa notte a Fernetti dagli agenti della IV...

Rientravano in Italia ma ad attenderli c'era un ordine di carcerazione. È successo a due cittadini romeni entrambi 33enni, M.N. le iniziali del primo, N.B. quelle del secondo.

Sono stati arrestati la scorsa notte a Fernetti dagli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste, impegnati nei consueti controlli di contrasto alla criminalità transfrontaliera, ora si trovano nel carcere di via del Coroneo dove sconteranno entrambi una pena di otto mesi.

M.N. è stato rintracciato a bordo di un furgone con targa francese, dalle verifiche è emerso che lo stesso era destinatario di un ordine di carcerazione emesso lo scorso mese di ottobre dal Tribunale di Milano in merito ad una sentenza del 2006 in quanto, dopo essere stato espulso dall'Italia, era rientrato nel nostro paese senza la prevista autorizzazione del Ministro dell'Interno.

N.B. invece viaggiava a bordo di un autobus di linea romeno diretto a Torino e a suo carico è emerso un ordine di carcerazione emesso in ottobre dal Tribunale di Torino per il reato di ricettazione.

Tre clandestini, due eritrei di 35 e 26 anni e un sudanese di 24 anni, sono stati bloccati invece, l'altro giorno, mentre camminavano lungo via Flavia. A intercettarli è stata una pattuglia della IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste impegnata nelle consuete attività di contrasto all'immigrazione illegale. I tre clandestini sono stati denunciati per violazione delle norme sull'immigrazione e successivamente riammessi in Slovenia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento