Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Altopiano Carsico

Ricercato per droga, bloccato sul Carso triestino

Cittadino albanese ricercato per droga in Toscana, arrestato sul Carso triestino al rientro in Italia

Rientrava in Italia il 46enne cittadino albanese, A.K. le sue iniziali, arrestato ieri mattina in località Pese dagli agenti del Settore Polizia di Frontiera di Trieste. L’uomo era destinatario di un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Firenze per associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti.

Al termine delle formalità di rito, il cittadino extracomunitario è stato accompagnato presso l’abitazione di un familiare residente nel Veneto, dove sconterà gli arresti domiciliari. A.K. è stato identificato alla guida di un’autovettura con targa albanese in arrivo dalla Slovenia, durante le consuete attività di retrovalico effettuate dalla Polizia di Frontiera con il concorso di personale dell’Esercito Italiano in forza al Reggimento Piemonte Cavalleria di Trieste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per droga, bloccato sul Carso triestino

TriestePrima è in caricamento