Cronaca

Arrestato in Slovenia, ma ricercato in Italia: estradato, deve scontare 10 anni di carcere

Il 43enne era ricercato dal dicembre 2015, l'accusa è di furto aggravato e traffico illecito di sostanze stupefacenti

Doveva scontare 10 anni di carcere, ricercato dal dicembre 2015 in Italia, ma è stato rintracciato in Slovenia dalle autorità locali ed estradato nel nostro paese. L'ex latitante W.M., cittadino italiano di 43 anni, è stato consegnato alla Polizia di frontiera a Fernetti, coadiuvata dalla Squadra Mobile di Modena, e si trova ora nel carcere del Coroneo. L’ex latitante era destinatario di un ordine di esecuzione della pena detentiva emesso dalla Procura presso la Corte d’Appello di Bologna, e dovrà espiare un cumulo di pene di dieci anni, due mesi e ventidue giorni di reclusione, oltre a pagare una multa di quasi trentamila euro.

Il connazionale è stato condannato per i reati di furto aggravato e traffico illecito di sostanze stupefacenti, commessi, in concorso, nel Nord e Centro Italia. L’esecuzione delle estradizioni, sia attive che passive, rientra tra le attribuzioni di esclusiva competenza della Polizia di Frontiera di Trieste, così come le riammissioni di cittadini extracomunitari senza formalità alla frontiera, in base all’accordo bilaterale con la vicina Slovenia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato in Slovenia, ma ricercato in Italia: estradato, deve scontare 10 anni di carcere

TriestePrima è in caricamento