rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Altopiano Carsico / Basovizza

Arrestato latitante a Basovizza, già condannato per furto

Sull'uomo pendeva un mandato di cattura emesso dalla Procura di Genova per espiare una pena di 2 mesi e 19 giorni di reclusione a seguito di furti in abitazioni commessi nel settembre 2015 nel capoluogo ligure

Individuato e arrestato dalla Polizia un latitante accusato di aver commesso dei furti a Genova: si tratta di un un cittadino albanese, V.G., nato nel 1976. È successo sabato mattina a Basovizza: V.G. viaggiava bordo di un pullman di linea sulla tratta Albania-Italia e diretto a Torino. Il personale della Squadra Volante del Commissariato di Duino Aurisina, impegnato nel controllo del territorio, ha fermato il torpedone appena entrato in territorio nazionale.

Arrestato latitante: a suo carico un mandato di cattura internazionale

Dagli accertamenti effettuati sui passeggeri è emerso a carico dell’albanese un mandato di cattura emesso dalla Procura di Genova per espiare una pena di 2 mesi e 19 giorni di reclusione a seguito di furti in abitazioni commessi nel settembre 2015 nel capoluogo ligure. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato presso la locale Casa circondariale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato latitante a Basovizza, già condannato per furto

TriestePrima è in caricamento