Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

"Beccato" topo di appartamento in fuga da anni: in manette 41enne

L'uomo, di origini moldave era a bordo di furgone diretto verso il confine di Stato assieme ad altri sette cittadini stranieri. La condanna per fatti commessi nel Trevigiano e risalenti al 2017

Nella scorsa notte una pattuglia della Polizia Stradale in vigilanza lungo l’A/34, all’altezza del Casello di Villesse (GO), ha intercettato un furgone, diretto verso il confine di Stato, con a bordo sette cittadini stranieri. Da accurati controlli, anche ai fini della prevenzione e del contrasto all’emergenza epidemiologica in atto, è emerso un ordine di cattura a carico di uno dei passeggeri per un residuo di pena da scontare di sei mesi di reclusione. 

La condanna, risalente al 2017, è stata inflitta per furto aggravato in abitazione perpetrato nella provincia di Treviso. Il soggetto, un cittadino moldavo di 41 anni, dopo le operazioni di rito, è stato associato alla locale Casa Circondariale “A. Bigazzi” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Beccato" topo di appartamento in fuga da anni: in manette 41enne

TriestePrima è in caricamento