menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passeur arrestato a Fernetti con tre immigrati in auto

I carabinieri della stazione di Aurisina hanno arrestato un passeur in flagranza di reato al confine di Fernetti

I Carabinieri della Compagnia di Aurisina, quotidianamente impegnati nei servizi di controllo del territorio sull’altopiano Carsico, con particolare riferimento alla fascia confinaria, hanno  tratto in arresto, in flagranza di reato, il cittadino di nazionalità kosovara D. K., classe 1980, per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Questi, a bordo della sua autovettura con targa bosniaca, aveva attraversato il valico confinario di “Fernetti” trasportando tre cittadini kosovari risultati irregolari sul territorio Nazionale. I Carabinieri, esperite le necessarie verifiche, hanno arrestato il “passeur” e denunciato i tre immigrati in stato di libertà per violazione della normativa in materia di immigrazione. 

Al termine delle formalità di rito, i Carabinieri hanno condotto l’arrestato presso la casa circondariale di Trieste, a disposizione della Procura della Repubblica, hanno proceduto al sequestro dell’autovettura  e hanno provveduto al respingimento dei tre clandestini al confine con la Repubblica di Slovenia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento