menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato Rumeno Ricercato per Ricettazione

In viaggio verso casa si imbatte in un controllo di polizia e si ritrova in manette. È successo ieri sera a un cittadino romeno di 26 anni, I.G.D. le sue iniziali, identificato tra i passeggeri di un pullman dagli agenti della IV Zona Polizia di...

In viaggio verso casa si imbatte in un controllo di polizia e si ritrova in manette. È successo ieri sera a un cittadino romeno di 26 anni, I.G.D. le sue iniziali, identificato tra i passeggeri di un pullman dagli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste.

Dalle verifiche è emerso che il cittadino comunitario era destinatario di un mandato di arresto europeo, emesso dalla Romania nel novembre dello scorso anno. I.G.D. era stato condannato in patria, alcuni mesi prima, a un anno di reclusione per ricettazione.

Il giovane aveva partecipato a un furto di cellulari in un fast food locale. Ora è rinchiuso nel carcere di via del Coroneo in attesa dell'estradizione.

Il pullman, diretto in Romania, è stato fermato sulla strada provinciale 58 nel Comune di Monrupino da una pattuglia della Polizia di Frontiera impegnata nei consueti servizi di contrasto alla criminalità transfrontaliera. Sempre nell'ambito di questi controlli è stata recentemente arrestata una 26enne cittadina romena, destinataria di un ordine di carcerazione.

La donna, che viaggiava su un autobus romeno diretto in Spagna, era stata condannata in contumacia nel 2009 dal Tribunale di Genova per furto aggravato commesso nel capoluogo ligure.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento