rotate-mobile
Cronaca

Arrestato un passeur dalla Polizia di Frontiera di Trieste

11.30 - Si tratta di un kosovaro di 37 anni. Fermati anche cinque immigrati irregolari provenienti dai Balcani. Sequestrata l'autovettura

Un 37enne cittadino kosovaro, E.F., è stato arrestato l’altroieri a Fernetti per favoreggiamento dell’immigrazione illegale dalla IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste. L’uomo, proveniente dalla Slovenia alla guida di un’autovettura con targa serba, è stato fermato durante le consuete attività di contrasto alla criminalità transfrontaliera.

Oltre al conducente, a bordo del mezzo si trovavano altri tre cittadini kosovari e due serbi, di età compresa tra i 17 e i 36 anni. Dal controllo è emerso che nessuno degli occupanti della vettura, quindi neanche l’autista, aveva documenti validi per entrare in Italia.

Per i cinque passeggeri sono state avviate le previste procedure amministrative; l’autista, arrestato per aver trasportato immigrati irregolari, è stato associato alla locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. L’autovettura è stata sequestrata e affidata in custodia a una struttura autorizzata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato un passeur dalla Polizia di Frontiera di Trieste

TriestePrima è in caricamento