rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Il caso / Chiarbola - Servola - Valmaura / Via Costalunga

Violenze e far west in casa: ammanettato e sedato, finisce a Cattinara

E' successo in via Costalunga lo scorso fine settimana. Sul posto la Squadra Volante e i sanitari del 118. L'episodio alquanto movimentato è finito con l'arresto dell'uomo. Alcune testimonianze raccontano di una lunga lista di violenze

TRIESTE – Ammanettato, sedato ed infine portato in ospedale a causa di una presunta violenza domestica. La notizia ha coinvolto un uomo di mezza età che durante lo scorso weekend è stato protagonista di un episodio alquanto movimentato. La zona è quella di via Costalunga. L’uomo, per cause al vaglio della Squadra Volante intervenuta, viene fermato dalla polizia mentre sta distruggendo la cucina. Secondo quanto si apprende, l’episodio non sarebbe il primo. Da alcune testimonianze in possesso di TriestePrima, sembra che alcuni atteggiamenti di violenza domestica si siano ripetuti nel tempo, soprattutto nei confronti dei figli. La polizia entra in casa e decide di agire. L’uomo viene fermato ed ammanettato. Subito dopo vengono chiamati i sanitari del 118 che intervengono, sedano l’uomo e lo accompagnano al pronto soccorso dell’ospedale di Cattinara. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze e far west in casa: ammanettato e sedato, finisce a Cattinara

TriestePrima è in caricamento