Arresto cardiaco in un locale, lo salvano le cure dei presenti

Sull'uomo di sessant'anni è stata praticata la respirazione cardiopolmonare fino all'arrivo dell'ambulanza

In mezzo a un locale pubblico in via Annunziata un uomo di sessant'anni si è accasciato al suolo per un arresto cardiocircolatorio, sotto gli occhi increduli degli astanti. È accaduto intorno alle 18 del 17 febbraio, l'uomo ha sessant'anni ed è rimasto in vita grazie all'intervento dei presenti che hanno praticato la respirazione cardiopolmonare fino all'arrivo (tempestivo) dell'ambulanza e dell'automedica. Dopo essere stato defibrillato e rianimato, l'uomo è stato trasportato in codice rosso a Cattinara, le sue condizioni sono state definite critiche.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta esplosione in zona Campanelle, gravissimi due giovani

  • Terrore a Barcola: spari in pineta, è caccia all'uomo

  • Sparatoria con inseguimento a Barcola, arrestato a Grignano

  • Sparatoria ed inseguimento a Barcola, sullo sfondo una storia di droga

  • Spari a Barcola: è un avvocato l'arrestato per spaccio di droga

  • Auto precipita nella scarpata in zona Muggia (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento