Martedì, 16 Luglio 2024
Grave malore alla stazione degli autobus / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Largo Città di Santos

Arresto cardiaco dopo giorni di viaggio: 40enne ucraina grave in ospedale

Una donna di 40 anni si è accasciata al suolo colpita da malore nella stazione degli autobus. Presenti i suoi familiari e, fortunatamente, il personale del 118 già in loco, che l'ha subito rianimata. La prognosi è riservata

Si accascia a terra colpita da un arresto cardiaco dopo giorni di viaggio e viene rianimata sul posto: è successo a una donna ucraina di 40 anni nella mattina di oggi, giovedì 10 marzo, nella stazione degli autobus. Presenti i suoi familiari e, fortunatamente, il personale del 118 già in loco, che l'ha subito rianimata, intubata e stabilizzata, per poi trasportarla d'urgenza all'ospedale di Cattinara. Sembra che la donna avesse viaggiato in autobus per quattro giorni, seduta per molte ore e disidratata, fattori che potrebbero aver fdacilitato l'insorgenza di un'embolia polmonare, che avrebbe a sua volta causato l'arresto cardiaco. Si trova ora nel reparto di terapia intensiva cardiochirurgica in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto cardiaco dopo giorni di viaggio: 40enne ucraina grave in ospedale
TriestePrima è in caricamento