Cronaca

Arrestato a Pese ricercato per sfruttamento prostituzione

La Polizia di Frontiera di Trieste ha arrestato a Pese un cittadino albanese di 47 anni, condannato a San Remo per sfruttamento della prostituzione 

Un cittadino albanese di 47 anni, già condannato in via definitiva in Italia, è stato arrestato nella mattinata di ieri in località Pese dagli agenti del Settore Polizia di Frontiera di Trieste. H.V., queste le iniziali dell’uomo, era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di San Remo per reati concernenti lo sfruttamento della prostituzione, commessi nella cittadina ligure alcuni anni fa. Al termine delle attività di polizia, lo straniero è stato accompagnato nel carcere locale di via del Coroneo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

H.V. è stato identificato a bordo di un autobus di linea albanese, durante un posto di controllo messo in atto in uscita Stato presso l’ex valico di Pese e quindi prima che lo stesso potesse lasciare il territorio nazionale. Tale operazione si colloca nell’ambito delle consuete attività di contrasto alla criminalità transfrontaliera effettuate dalla Polizia di Frontiera con il concorso di personale dell’Esercito Italiano in forza al Reggimento Piemonte Cavalleria di Trieste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato a Pese ricercato per sfruttamento prostituzione

TriestePrima è in caricamento