Cronaca

Beccati con mezzo etto di marijuana "slovena" sul confine: arrestato il terzo giovane

Si tratta di un giovane residente a Monfalcone di anni 24. Il Tribunale di Gorizia ha convalidato l’arresto ed ha disposto la misura restrittiva degli arresti domiciliari a carico del giovane

In seguito all’arresto di due giovani, avvenuto nel mese di ottobre a Jamiano (Doberdò del Lago), sorpresi con 600 grammi di marijuana, lo scorso 9 novembre la Polizia di Stato ha tratto in arresto un giovane residente a Monfalcone di anni 24. L’attività di indagine, condotta dal personale del Commissariato distaccato di Polizia di Stato di Monfalcone (GO), ha individuato in F.G. il terzo componente del gruppo che aveva acquistato la sostanza stupefacente in Slovenia. Lo scorso 13 novembre il G.I.P. del Tribunale di Gorizia ha convalidato l’arresto ed ha disposto la misura restrittiva degli arresti domiciliari a carico del giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati con mezzo etto di marijuana "slovena" sul confine: arrestato il terzo giovane

TriestePrima è in caricamento