Hashish e cocaina: 27enne arrestato in piazza Libertà

La Polizia ha sorpreso il giovane (con diversi precedenti a carico) con una grande quantità di stupefacente addosso

Nell’ambito di predisposti e mirati servizi di polizia giudiziaria volti alla prevenzione ed al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della 2a sezione della Squadra Mobile hanno tratto in arresto, per il reato di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina e hashish, il cittadino marocchino M.K. cl. 91.
L’uomo, già noto per i suoi precedenti in materia di stupefacenti, nella tarda serata del 7 maggio scorso, veniva avvistato dagli operatori della Squadra Mobile in Piazza Libertà, mentre con passo svelto si apprestava a prendere un bus cittadino.

L’atteggiamento decisamente sospetto del ragazzo allertava i poliziotti che decidevano di fermare immediatamente lo straniero per procedere prima alla sua identificazione e poi, in ragione dell’atteggiamento vistosamente irrequieto, ad un più approfondito controllo.
L’uomo veniva, quindi, sottoposto a perquisizione personale all’esito della quale si rinveniva, in dosso allo stesso, un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi e della cocaina suddivisa in due involucri per un peso complessivo di circa 7 grammi.
Sulla scorta di quanto sopra, l’uomo veniva tratto in arresto e condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trieste che coordina le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Brutto incidente a Servola, quattro persone all'ospedale

  • Come coltivare in casa l'aloe vera, una pianta dai mille benefici

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Triestina-Cesena 4 a 1 | Le pagelle: poker servito, il Rocco: "Vi vogliamo così"

  • Gubbio-Triestina 2 a 0 | Le pagelle: brutta e senz'anima, Offredi affonda l'Unione

Torna su
TriestePrima è in caricamento