Vaccinazioni, Ciriani (FdI/AN): «All'asilo i bambini solo se vaccinati» 

Il consigliere regionale di Fratelli d'Italia/AN Luca Ciriani sulle vaccinazioni obbligatorie per i bimbi negli asili nido

All'asilo i bambini solo se vaccinati. Questo, in estrema sintesi, il contenuto della proposta di legge presentata in III Commissione dal consigliere regionale di Fratelli d'Italia/AN Luca Ciriani.

«È un provvedimento importante - ha precisato - perché i bambini che vivono in comunità dove il tasso di vaccinazione è basso corrono il rischio ancora più elevato di contrarre le malattie, dal momento che vi è una maggiore circolazione dell'agente infettivo. Alla luce di ciò è importante vaccinare per proteggere tutti i bimbi e, a maggior ragione, i più deboli (immunodepressi, con gravi patologie croniche, affetti da tumori): per loro l'unica possibilità di frequentare la collettività è che tutti gli altri siano vaccinati, per evitare che le malattie circolino e possano raggiungerli" ha concluso Ciriani, con l'auspicio che il percorso di copertura vaccinale, dai bambini, in futuro, possa essere esteso anche agli adulti.»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Il Friuli Venezia Giulia torna in zona gialla

  • Vietati spostamenti tra regioni, ecco il nuovo Dpcm: cosa cambia

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

Torna su
TriestePrima è in caricamento