rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Associazione Culturale La Cantina: “Be your acting”: laboratorio con Gianmaria Martini

13.35 - Da lunedì 17 a sabato 22 novembre triestino formatosi all’Accademia Teatrale Città di Trieste sarà impegnato in un workshop che si basa su tre azioni fondamentali: liberare l’emotività, evolvere la creatività e sviluppare la tecnica

L’Associazione Culturale la Cantina prosegue il suo percorso formativo con un nuovo laboratorio per attori ed allievi attori dal titolo “Be your acting”Da lunedì 17 a sabato 22 novembre Gianmaria Martini sarà impegnato in un workshop che si basa su tre azioni fondamentali: liberare l’emotività, evolvere la creatività e sviluppare la tecnica.  Martini crede che “il teatro sia popolare, perché forse oggi più che mai è forte il bisogno di emozioni, astrazioni e allo stesso tempo di concretezza: un teatro lontano da intellettualismi e clichè, ma vicino a quello che è la vita. Il mio bagaglio attoriale si basa largamente su elementi strasberghiani e stanislavskiani, prende appunto dal metodo Costa e deve molto a un regista geniale quale Valerio Binasco e ad un acting coach illuminato quale Paolo Antonio Simioni e il centro di ricerca da lui fondato, l’EuAct.”

Lo studio si articola in tecniche di memorizzazione, potenziamento vocale, rilassamento, connessione tra corpo e parola, utilizzo performativo delle immagini, individuazione di impedimenti comunicativi ed energetici inconsapevoli, costruzione del personaggio, accesso agli stati emotivi e conseguente modulazione, training pre-performance.

Gianmaria Martini, triestino formatosi all’Accademia Teatrale Città di Trieste, ha all’attivo collaborazioni teatrali con registi come Valerio Binasco, Emanuele Conte e Francesco Macedonio; al cinema è stato diretto, tra gli altri, da Stefano Accorsi, Ferdinando Vicentini Orgniani e Sarah Revoltella e per la televisione è stato tra i protagonisti delle serie televisive “I Cesaroni”, “Un caso di coscienza”, “Il bene e il male” e “1992”.

Le iscrizioni al laboratorio sono già attive e si possono effettuare entro il 15 novembre inviando una mail a teatroragazzi@contrada.it con un curriculum aggiornato, due foto, una lettera motivazionale e indicazione di un monologo o di una scena.

Il laboratorio avrà i seguenti orari: lunedì e giovedì dalle 17:30 alle 22 e gli altri giorni dalle 15:30 alle 22. Il costo é di 220 euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Culturale La Cantina: “Be your acting”: laboratorio con Gianmaria Martini

TriestePrima è in caricamento