Cronaca

Associazione tetra-paraplegici, Telesca: «Importante per la Regione comprenderne le esigenze»

Maria Sandra Telesca, ha portato il saluto della Regione all'assemblea annuale dell'Associazione tetra-paraplegici svoltasi a Udine

Maria Sandra Telesca

«È importante tenere stretti rapporti con le associazioni, come quella dei tetra-paraplegici, per conoscere il loro punto di vista rispetto alle scelte della Regione sulle problematiche di loro interesse, e poter istruire percorsi dedicati tenendo conto delle attese delle persone».

Con queste parole, l'assessore regionale alla Salute, Maria Sandra Telesca, ha portato il saluto della Regione all'assemblea annuale dell'Associazione tetra-paraplegici del Friuli Venezia Giulia, svoltasi a Udine, nella palestra dell' Istituto di medicina fisica e riabilitazione 'Gervasutta'.
Telesca nell'occasione ha ricordato il ruolo della Regione nell'accompagnamento lungo il cammino riabilitativo delle persone tetra paraplegiche e ha sottolineato l'impegno, su questo aspetto, del Gervasutta, una delle eccellenze a livello nazionale.

Presieduta da Gianpiero Licinio, l'Associazione tetra-paraplegici del Friuli Venezia Giulia è una Onlus costituita a Udine nel 1983, che si prefigge di fornire risposte alle richieste di salute, di informazioni e di accoglimento sociale delle persone con lesioni al midollo spinale.
Con gli obiettivi di migliorare la qualità della vita delle persone tetraplegiche e paraplegiche e dei loro familiari; offrire un supporto sanitario rispetto al percorso riabilitativo; favorire il progresso individuale e sociale delle persone con lesioni al midollo spinale; promuovere la ricerca; sensibilizzare l'opinione pubblica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione tetra-paraplegici, Telesca: «Importante per la Regione comprenderne le esigenze»

TriestePrima è in caricamento