Cronaca

AstraZeneca cambia nome: il vaccino si chiamerà Vaxzevria

L'Ema ha accolto il cambio di nome proposto dalla casa farmaceutica

Il vaccino AstraZeneca cambia nome: da oggi si chiamerà Vaxzevria
Novità sul vaccino AstraZeneca, tanto discusso nelle ultime settimane, a causa dei presunti effetti collaterali che ne deriverebbero dalla sua somministrazione. L'Ema ha, infatti, approvato il cambio di nome proposto dalla casa farmaceutica produttrice: da oggi, dunque, si chiamerà Vaxzevria.

Un'ulteriore modifica, riguarda, inoltre, anche il bugiardino del vaccino anti Covid, proprio alla voce "effetti collaterali": verranno, infatti, menzionati i rarissimi casi di trombosi che, in sparutissimi casi, potrebbero verificarsi.

Dagli Usa: "Il vaccino AstraZeneca è sicuro"

La modifica di nome e foglietto illustrativo non inficiano, a ogni modo, l'affidabilità del vaccino. Un recente studio condotto lo scorso 22 marzo negli Stati Uniti conferma, infatti, che il vaccino è sicuro e altamente efficace.

Il vaccino è stato efficace al 79% nell'arresto della malattia da Covid sintomatica e al 100% nel prevenire che le persone si ammalassero gravemente.

I risultati della analisi primaria degli studi di fase III (del vaccino) negli Stati Uniti hanno, successivamente, confermato che "la (sua) efficacia era coerente" con i dati annunciati lunedì, ha affermato la casa farmaceutica in una nota. Il laboratorio ha anche riferito che l'efficacia del suo vaccino è stata del 100% nella prevenzione dei casi gravi di Covid-19, un dato simile a quello precedentemente reso noto.


 

Potrebbe interessarti: https://www.avellinotoday.it/attualita/nuovo-nome-vaccino-astrazeneca-30-marzo-2021.html

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AstraZeneca cambia nome: il vaccino si chiamerà Vaxzevria

TriestePrima è in caricamento