Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Asuits, attivate misure di prevenzione degli incendi nelle strutture ospedaliere

La vigilanza antincendio è stata aumentata, nell’arco delle 24 ore, incrementando notevolmente il numero di passaggi da parte degli addetti con rilevatore elettronico

L’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste informa che, durante tutto il mese di dicembre, sono stati programmati e realizzati gli opportuni interventi gestionali di rafforzamento delle misure di prevenzione degli incendi, all’interno delle strutture ospedaliere. In particolare, come risulta dalla relazione già inviata al Comando Provinciale del VV.FF. e al Comune di Trieste, a breve tutti i comandi degli ascensori di servizio saranno muniti di chiavi elettroniche, e accessibili solo al personale autorizzato. Nei locali tecnici “sporco/pulito” sono in fase di installazione gli estintori automatici a polvere e/o idrici. Si è provveduto al contenimento e messa in sicurezza dei materiali combustibili eventualmente presenti nei vani tecnici “sporco/pulito”, e sono state sostituite le serrature di tutti i locali a rischio, provvedendo alla chiusura degli stessi nelle ore notturne.

La vigilanza antincendio è stata aumentata, nell’arco delle 24 ore, incrementando notevolmente il numero di passaggi da parte degli addetti con rilevatore elettronico, in tutti i locali tecnici “sporco/pulito”; il sistema di asporto dei rifiuti e del materiale lettereccio è stato intensificato ed infine, entro il termine del mese di febbraio verrà predisposto un impianto di videosorveglianza nelle zone comuni e negli sbarchi ascensori, presenti su tutti i piani della piastra servizi e delle torri di degenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asuits, attivate misure di prevenzione degli incendi nelle strutture ospedaliere

TriestePrima è in caricamento