Cronaca

Ater: “Oltre 12mila case sfitte e 3700 domande: urge soluzione”

Oltre al lavoro in corso per 'sbloccare' 2mila case Ater sfitte, per le 10mila non affittate dai privati il presidente Novacco proporrà a Regione e Comune di “metterle a disposizione dei cittadini offrendo ai privati supporto pubblico”

“Risultano sfitti a Trieste circa 2000 alloggi Ater e 10mila alloggi privati, senza tenere conto di quelli appartenenti al patrimonio comunale. Quest'anno abbiamo ricevuto oltre 3700 domande, urge trovare una soluzione di concerto con le istituzioni per mettere lo sfitto a servizio dei cittadini”, lo dichiara il presidente dell'Ater Riccardo Novacco a margine di una conferenza stampa, anticipando una proposta da discutere in un futuro tavolo tra Ater, Comune e Regione per mettere queste abitazioni a disposizione della popolazione e soddisfare l'altissima domanda di case popolari nel capoluogo Giuliano.

Domanda altissima

“Sulle 10mila case private lasciate sfitte non si può dire nulla a un privato che fa questa scelta, ma bisogna tenere conto che le domande quest'anno sono state 3740 e noi possiamo soddisfarne solo dalle 200 alle 300 l'anno. Non riusciamo a far fronte a una domanda così alta ma ci stiamo intanto impegnando a risolvere la situazione per quanto riguarda i nostri alloggi: sui 2000 sfitti che questa amministrazione ha trovato appena insediata ne abbiamo sbloccati al momento 500. Occorre ora trovare una sinergia per trovare risposte”.

La proposta del presidente Ater

Questa, la proposta del presidente Ater: “Interpellerò la Regione e il Comune e cercheremo di capire se, ad esempio, sarà possibile creare un contributo regionale dedicato alla casa e alla fittanza. Regione e Ater in prima persona potrebbero garantire e proporre all'utenza privata di mettersi in pista per dare in affitto le case, con un supporto e una garanzia, magari pubblica, al 50%. Sarebbe giusto mettere a disposizione dei cittadini delle case che al momento sono perennemente chiuse”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ater: “Oltre 12mila case sfitte e 3700 domande: urge soluzione”

TriestePrima è in caricamento