Cronaca

Attentato a Dacca, due friulani tra le vittime

Il cordoglio alle famiglie di presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia Franco Iacop

Il cordoglio alle famiglie friulane di Cristian Rossi e Marco Tondat per la perdita dei loro cari nella strage di Dacca è stato espresso dal presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia Franco Iacop, cordoglio che accomuna tutte le altre vittime.

Si tratta ancora una volta - ha aggiunto - di corregionali che si trovavano all'estero per acquisire nuove opportunità o per espandere le loro iniziative imprenditoriali, come ce ne sono tantissimi in ogni parte del mondo e dei quali siamo tutti orgogliosi.

A questo sentimento - ha affermato Iacop - si accompagna lo sgomento per l'ennesimo atto di barbarie feroce, insensato, che non può avere alcun tipo di giustificazione, un attentato terroristico che ci angoscia perché ha avuto ancora una volta come obiettivo persone innocenti.


Le nostre comunità - ha concluso Iacop - piangono le loro vittime, ma è proprio in momenti come questi che tutti dobbiamo pensare a moltiplicare l'impegno e gli sforzi per estirpare questo cancro e vincere questa sfida di civiltà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato a Dacca, due friulani tra le vittime

TriestePrima è in caricamento