Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Attenzione alle truffe stradali: denunciate due persone dalla Polizia

17.55 - I due sono stati sorpresi dalla Polizia stradale a Prata di Pordenone

Grazie alla segnalazione di una concittadina, vittima di un tentativo di truffa, il personale delal Polizia di Stato in servizio di pattugliamento stradale della Sezione di Pordenone, dopo la nota diramata della Questura, si è messa sulle tracce dei truffatori, percorrendo le vie di uscita della città. Il fiuto degli agenti a permesso di localizzare e controllare a Prata di Pordenone una Renault Modus azzurra ed identificare gli occupanti.

Tutte persone residenti nella provincia di Napoli, con precedenti di Polizia: T.F. di anni 37 e F.S. di anni 40 sono stati riconosciuti dalle vittime quali autori delle tentate truffe avvenute in Cordenons e Pordenone nella serata del 29 agosto. Per loro è così scattata la denuncia a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

I truffatori, per porre in atto il loro piano, inducono il malcapitato a fermare la propria autovettura dichiarando di aver subito un danno, seppur lieve, ne richiedono l’immediato risarcimento, adducendo svariati motivi.

«Si invitano, perciò tutti i cittadini che coinvolti o che venissero a conoscenza di eventi similari od analoghi fatti, con richiesta di esborso di somme di denaro, di rilevare targhe e ogni altro particolare utile all’identificazione dei truffatori e di contattare immediatamente il numero di soccorso pubblico 113, per l’intervento del personale preposto».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attenzione alle truffe stradali: denunciate due persone dalla Polizia

TriestePrima è in caricamento