rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Atti Osceni davanti alla Morpurgo: Arrestato Camionista

Ieri pomeriggio all’uscita della scuola elementare Morpurgo alcuni genitori in attesa dei loro figli hanno notato un uomo, a pochi passi dall’uscita, con i pantaloni aperti e genitali in mostra. Non hanno avuto bisogno di chiamare le forze...

Ieri pomeriggio all'uscita della scuola elementare Morpurgo alcuni genitori in attesa dei loro figli hanno notato un uomo, a pochi passi dall'uscita, con i pantaloni aperti e genitali in mostra.
Non hanno avuto bisogno di chiamare le forze dell'ordine perché la Polizia Locale era già lì, dietro l'angolo, in servizio presso le scuole: un servizio di prossimità, di vicinanza ai cittadini.
Avvisata la pattuglia, gli agenti hanno raggiunto l'uomo in flagranza di reato e condotto al Distretto di via Locchi: lì, si è proceduto alla sua identificazione (Kocadag Suleyman, 32enne camionista turco, senza precedenti in Italia) e alla formalizzazione dell'arresto che dovrà essere convalidato nell'udienza programmata per questa mattina.

Il reato di cui è accusato e quello di atti osceni in luogo pubblico (art. 527 Codice Penale, comma 2): questo comportamento che può turbare seriamente i più piccoli, ha subito un inasprimento nel 2009, quando è stato introdotto l'arresto "...se il fatto è commesso all'interno o nelle immediate vicinanze di luoghi abitualmente frequentati da minori e se da ciò deriva il pericolo che essi vi assistano".
La Polizia Locale ha eseguito, su ordine del pubblico ministero, la perquisizione del TIR dell'uomo presso il Porto Nuovo.
Il camionista rischia la reclusione da tre mesi a tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti Osceni davanti alla Morpurgo: Arrestato Camionista

TriestePrima è in caricamento