Cronaca

Atti osceni nel Giardino Basevi: denunciati due uomini

I due uomini, un pachistano di 40 anni e un triestino di 44, sono stati "beccati" dalla Polizia Locale in uno dei vialetti interni sul lato inferiore del giardino, zona accessibile a chiunque

Durante le attività di controllo del territorio e contro il degrado urbano del Giardino Basevi, la Polizia Locale, qualche pomeriggio fa, ha notato due uomini impegnati in un evidente atto osceno in uno dei vialetti interni sul lato inferiore del giardino; una zona accessibile a chiunque, anche ai numerosi adolescenti che, vista la bella giornata, si sono recati al giardino.

?I due uomini, un 40enne pachistano (A.I. ) regolarmente presente sul territorio nazionale e un 44 enne triestino ( L.B.) con a suo carico precedenti specifici per atti osceni nei confronti di minori e in luogo pubblico, sono stati immediatamente accompagnati presso la sede del Distretto di via Locchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti osceni nel Giardino Basevi: denunciati due uomini

TriestePrima è in caricamento