Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Piazza della Libertà

Atti osceni in piazza della Libertà: denunciato dai vigili

Il ragazzo di nazionalità afghana ha deciso di sdraiarsi completamente nudo sul prato della piazza: la polizia locale lo ha fatto rivestire e gli è stata formalizzata la denuncia per atti osceni in luogo pubblico

foto di repertorio

Curioso siparietto questa mattina, verso ora di pranzo, in piazza Libertà: un giovane afghano, forse a causa dell'eccessivo caldo, ha deciso di spogliarsi e rimanere completamente nudo sull'erba di uno dei prati di piazza della Libertà. Allertati dai passanti, sono giunti gli operatori della polizia locale per farlo rivestire.

Una volta indossati gli abiti (una tunica bianca), è stato fatto salire sull'auto di servizio per gli accertamenti del caso e alla fine è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti osceni in piazza della Libertà: denunciato dai vigili

TriestePrima è in caricamento