Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Ausonia, giovane triestino ubriaco insulta la sicurezza che non lo fa entrare: interviene la Polizia

10.23 - Per lui una sanzione amministrativa per ubriachezza

Questa notte il personale della Squadra Volante della Questura è stata impegnata in diversi interventi che hanno visto protagonisti degli ubriachi.

In quest'occasione gli operatori hanno sanzionato amministrativamente per ubriachezza un giovane triestino, che – in palese stato di alterazione – ha preteso di entrare all’interno dello stabilimento balneare Ausonia.

Nonostante gli fosse stato negato più volte l’accesso visto il suo stato di ebbrezza, il ventiduenne ha insultato gli addetti alla sicurezza che hanno telefonato al 113. Giunti sul posto, gli operatori lo hanno identificato e, una volta ricostruito l’episodio, è stato sanzionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ausonia, giovane triestino ubriaco insulta la sicurezza che non lo fa entrare: interviene la Polizia

TriestePrima è in caricamento